Ventenne gravemente ustionato, trasferito in elicottero a Cesena

Aveva tentato di allontanare le formiche dalla sua abitazione usando materiale infiammabile
Città della Pieve

Un ragazzo di 20 anni è stato trasferito al Centro grandi ustionati di Cesena per essere rimasto gravemente ustionato agli arti e all’addome nel tentativo di allontanare una colonia di formiche utilizzando una sostanza altamente infiammabile.
L’incidente è accaduto a Città della Pieve, nei pressi della sua abitazione nella tarda mattinata di ieri. Il giovane è stato soccorso dagli operatori del 118 e trasferito all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. I medici, dopo aver valutato la situazione hanno disposto il trasferimento in elisoccorso al centro specializzato di Cesena. Le sue condizioni, comunque, non sarebbero gravi.
Il ferito ha riportato ustioni sul 25 per cento del corpo.