Luca Argentero e Cristina Marino si sono uniti in matrimonio a Città della Pieve

Dopo il sì gli sposi hanno attraversato la città in sidecar
Città della Pieve

Luca Argentero e Cristina Marino si sono uniti in matrimonio a Città della Pieve, davanti al sindaco Fausto Risini. La coppia si è sposata sabato 5 giugno in Umbria, dove da tempo vivono insieme alla loro figlia, Nina Speranza.
Il rito si è celebrato in Comune in una cerimonia strettamente riservata.
Dopo il sì Luca Argentero e Cristina Marino hanno attraversato la città in sidecar.  

A confermare il matrimonio appunto anche il sindaco Fausto Risini, che in un video postato sui social, ha anche parlato delle nozze di Luca e Cristina, lui 43 anni e lei 30, definendolo "un evento importante, perché Argentero ha con noi un’amicizia particolare, è ormai iscritto anche all’anagrafe ed è pievese a tutti gli effetti", ha ribadito il primo cittadino. Il sidecar è stato utilizzato al termine della cerimonia per tornare nella casa di Città della Pieve, dove gli sposi hanno cenato coi parenti più stretti.