Flash Mob contro la violenza sulle donne

Appuntamento venerdì 25 novembre a Castiglione del Lago
Castiglione del Lago

Domani 25 novembre è la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne. Questa ricorrenza è stata istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1981, in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo, dittatore della Repubblica Dominicana.

A Castiglione del Lago, con il patrocinio del Comune, un gruppo di associazioni ha deciso di onorare la data in un modo creativo e non violento per ricordare a tutti che la violenza di genere esiste e che va rotto il silenzio e "le catene" prima che sia troppo tardi. Alle ore 18 presso il Centro commerciale Agilla ci sarà un Flash Mob con letture per stare insieme e balli al ritmo del musical Grease per non dimenticare questa emergenza sociale. «Per partecipare - spiegano le organizzatrici - basta imparare i due semplici balli e prendere parte alle danze indossando qualcosa di rosso».

«Sebbene ci siano stati notevoli progressi nelle politiche nazionali volte a ridurre la violenza sulle donne - ha affermato a New York Michelle Bachelet, Vice Segretario Generale e Direttore Esecutivo di UN Women, l’agenzia che l’Onu ha istituito di recente - molto rimane ancora da fare. Più di cento paesi sono privi di una legislazione specifica contro la violenza domestica e più del 70 % delle donne nel mondo sono state vittime nel corso della loro vita di violenza fisica o sessuale da parte di uomini. La violenza influendo negativamente sui risultati scolastici delle donne, sulle loro capacità di successo lavorativo e sulla loro vita pubblica, allontana progressivamente le società dal conseguimento di dell’obiettivo dell’uguaglianza di genere».

L'appuntamento di Castiglione è organizzato da Iride, Punto Rosa, Bucaneve e l'Associazione Gylania e vede la partecipazione ufficiale delle Democratiche della Provincia di Perugia.

 

--