Muore 45enne travolto da un’auto dopo il litigio con la fidanzata

Fabrizio Tramontana era uscito dal veicolo ed è stato investito
Castiglione del Lago

Un uomo di 45 anni è morto travolto da un'auto sulla superstrada nel tratto tra Bettolle e Foiano della Chiana.  
La tragedia si è consumata alle 3 del mattino di sabato 30 novembre. Fabrizio Tramontana, nato a Umbertide, ora residente a Terontola di Cortona, stando alla ricostruzione dell’incidente, era appena uscito dalla macchina dopo una discussione avuta con la fidanzata, quando un automobilista di passaggio, pur avendo notato la sagoma di una persona nell’oscurità non è riuscito a sterzare. 
L’investitore si è fermato e ha chiamato i soccorsi ma è stato tutto vano.
La salma è ora composta all’obitorio dell’ospedale di Nottola (Montepulciano).
Grande commozione fra i tanti che conoscevano Fabrizio. Increduli anche i compagni di partito della Lega.

Tramontana era iscritto al partito di Matteo Salvini da molti anni, seguiva in modo appassionato la politica e la sera di sabato 30 novembre era atteso a Firenze alla cena del partito con il leader.
 Sgomento nel Cortonese, in Valdichiana e in Umbria per la scomparsa di Tramontana, che era nato a Umbertide ed era molto conosciuto.

I funerali di Fabrizio Tramontana saranno celebrati martedì 3 dicembre a Mercatale di Cortona, dove era originaria la famiglia.
Il 45enne, nato a Umbertide, abitava a Terontola di Cortona da molti anni. Le esequie saranno celebrate alle ore 14.30 nella località della Val di Pierle.