Solidarietà e aiuti per 341 famiglie di Castiglione del Lago

Utilizzate risorse governative e comunali, ma anche offerte dei cittadini
Castiglione del Lago

A Castiglione del Lago 341 famiglie hanno ricevuto i buoni alimentari e altre forme di sostegno, offerte dal Comune in collaborazione con alcuni privati.

Di queste 341 famiglie, 219 hanno beneficiato dei buoni alimentari, 100 hanno usufruito della misura “Un Natale per tutti i bambini” e altre 22 sono stati aiutate tramite donazioni da parte di privati.

L'investimento complessivo è pari a circa 120mila euro, provenienti da fondi governativi e del Comune.

I cittadini che intendevano usufruire del Fondo alimentare hanno presentato le domande tra il 4 e il 14 dicembre scorso, mentre i buoni sono stati consegnati pochi giorni dopo e in maniera rapida grazie ad una nuova procedura informatica che ha snellito i tempi di attesa. 

La scadenza per l'utilizzo dei buoni spesa è fissata al 31 marzo 2021.

Le famiglie con figli minori hanno ricevuto, inoltre, un contributo economico finalizzato all'acquisto di prodotti per bambini e ragazzi fino ai 14 anni di età, buoni che andranno spesi entro il 15 gennaio 2021 negli esercizi aderenti all'iniziativa. 

In aggiunta ai 107mila euro finanziati dal Goveno per il Fondo alimentare, l’amministrazione ha stanziato altri 10 mila euro, (più i 2.200 euro per il Fondo di solidarietà), a cui hanno partecipato anche i cittadini.

“Con queste misure, l’area Politiche Sociali intende dare un segnale e portare alla luce anche le esigenze delle categorie più fragili, sottolineando come anch’esse possono e devono avere un ruolo nell’economia e nella produttività della comunità”, ha commentato l'amministrazione comunale di Castiglione del Lago.