Castiglione del Lago: arrestato un cittadino albanese per spaccio di droga

All'interno dell'abitazione sono stati rinvenuti 38 grammi di cocaina
Castiglione del Lago

Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 25 gennaio, i militari della Stazione di Castiglione del Lago, a seguito di una mirata attività investigativa, hanno arrestato in flagranza, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cittadino albanese, 28enne, disoccupato, residente nella località lacustre e gravato da numerosi precedenti di polizia per reati inerenti il traffico di stupefacenti.

I militari della Stazione, che da tempo stavano monitorando gli incontri che il 28enne intratteneva con alcuni tossicodipendenti di Castiglione del Lago, dopo accurate indagini e verifiche, hanno deciso di procedere ad una perquisizione di iniziativa presso l’abitazione del giovane, all'interno della quali sono stati rinvenuti 38 grammi circa di cocaina, un bilancio elettronico di precisione, materiale vario per il taglio ed il confezionamento della droga.

L’arrestato è stato condotto presso gli uffici della Stazione Carabinieri di Castiglione del Lago per la redazione dei vari atti ed incombenze di rito e poi tradotto presso la casa circondariale di Perugia Capanne.

Lo stupefacente rinvenuto è stato posto sotto sequestro per poi essere analizzato.