L’Albero di Natale sull’acqua rinviato al 2021

Per colpa della pandemia gli organizzatori hanno spostato l'iniziativa
Castiglione del Lago

Dopo l’albero di Natale di Gubbio, entrato a far parte del Guinness dei Primati nel 1991 per essere il più grande del suo genere al mondo, l'anno scorso era stato allestito anche Castiglione del Lago l’albero natalizio più grande del mondo disegnato sull’acqua.
“Tutto nasce da un sogno”, sono queste le parole con cui l’associazione Eventi Castiglione del Lago aveva spiegato il progetto divenuto realtà: “Luci sul Trasimeno”.
Ma come si sa purtroppo il Covid è riuscito a trasformare molti sogni in incubi e per colpa della pandemia quest'anno gli organizzatori si trovano costretti a rinviare l'evento a Natale 2021.
Un vero peccato, visto che l'iniziativa aveva riscosso uno straordinario successo, richiamando nella bellissima cittadina che si specchia sulle acque del Trasimeno, un fiume di curiosi e turisti.