Torna l’Albero di Natale più grande del mondo disegnato sull’acqua

“Luci sul Trasimeno” è un progetto che guarda con attenzione alla sostenibilità ambientale. Fino al 15 ottobre il bando per le casette del mercatino natalizio
Castiglione del Lago

Stanno per tornare le attesissime luci sul lago Trasimeno. Dal 4 dicembre lo spettacolo unico e inimitabile dell'Albero di Natale più grande del mondo disegnato sull'acqua renderà Castiglione del Lago un luogo incantato per un Natale speciale e indimenticabile.
Dopo un anno di stop dovuto alla pandemia l’associazione Eventi Castiglione del Lago ripresenta “Luci sul Trasimeno”, la manifestazione che ha polverizzato ogni record di presenze nel territorio. Nel 2019 l’evento propose oltre 30 giorni di spettacoli, musica, manifestazioni, mercatini e intrattenimenti e riscosse un incredibile successo di pubblico: più di 70.000 biglietti venduti e oltre 200.00 visitatori.
Un successo che superò i confini italiani, tanto che la prestigiosa rivista Forbes, nella versione americana online, suggerì Castiglione del Lago come meta per passare il Natale in Italia: «L'incantevole città di Castiglione del Lago in Umbria ospita quest'anno "Luci sul Trasimeno" che vede l'Albero di Natale più grande del mondo proiettato su uno specchio d'acqua...».
Saranno tantissime le novità di questa edizione che inizierà sabato 4 dicembre e si concluderà domenica 9 gennaio 2022 e che saranno svelate un po’ alla volta. Ci saranno spettacoli di intrattenimento sia all’interno della Rocca Medievale che lungo le strade del paese, un mercatino natalizio in piazza Dante Alighieri, sotto al Rondò, il Presepe Monumentale al Poggio ancora più ricco e suggestivo, una nuova pista di pattinaggio su ghiaccio, la Casa di Babbo Natale e tante attrazioni dedicate ai più piccoli e tutte incentrate sulla storia di “Ascanio, il pesciolino geniale”, il nuovo personaggio a cui è stato dedicato un cartone animato e presto un libro.
Luci sul Trasimeno è insomma una grande kermesse per tutti ma con un occhio particolare rivolto alle famiglie: un evento che, come già successo nel 2019, ha saputo unirevalorizzare e promuovere tutto il territorio del lago e della vicina Toscana.
Luci sul Trasimeno è un evento che guarda sempre con attenzione alla sostenibilità ambientale: l'energia usata per accendere l'albero verrà da fonti rinnovabili e anche quest’anno sarà lanciata la campagna “Adotta una Luce”, che si collegherà sempre a progetti ambientali presto svelati.
Da pochi giorni è stato pubblicato sul sito ufficiale di Eventi Castiglione del Lago il bando di gara informale per l’assegnazione di 22 casette per i mercatini natalizi per “Luci sul Trasimeno”. Gli interessati sono invitati a presentare una richiesta di partecipazione utilizzando la modulistica e alle condizioni riportate nel sito. Per qualsiasi informazione relativa alla partecipazione ai mercatini è possibile contattare l’Associazione Eventi Castiglione del Lago scrivendo all’indirizzo . La domanda di partecipazione, comunque reperibile sul sito , dovrà essere inviata all’indirizzo PEC  entro e non oltre il giorno 15 ottobre 2021, completa in ogni sua parte e firmata in tutte le sue pagine, pena l’esclusione dalla partecipazione ai mercatini. L’assegnazione sarà decisa su insindacabile giudizio espresso da apposita Commissione giudicatrice nominata dall’Associazione Eventi Castiglione del Lago, la quale valuterà le domande in conformità a quanto disposto dal presente bando e relativi allegati. La Commissione provvederà a stilare distinte graduatorie relative alle diverse categorie merceologiche previste nel presente bando: 14 casette destinate a prodotti di artigianato, commercio e natalizi e 8 casette per la vendita di prodotti alimentari e bevande.
Tutte le informazioni e la modulistica da scaricare e compilare su: