Denunciato 45enne per aver rubato la corrente alla vicina

I carabinieri scoprono che aveva allacciato il suo impianto al contatore della donna
Argomenti correlati
Cannara

Un’anziana residente in una frazione del comune di Cannara, ha denunciato il vicino che ha allacciato abusivamente il suo impianto elettrico alla sua corrente.

La donna, allarmata per le onerose bollette che le arrivavano ha manifestato la sua preoccupazione ai carabinieri che una volta fatta l'indagine hanno scoperto che il vicino 45enne si era allacciato abusivamente al contatore per alimentare una stufa elettrica che utilizzava per riscaldarsi durante i mesi invernali. L’uomo aveva effettuato delle “modifiche” artigianali all’impianto di fornitura dell’energia elettrica dell’intero immobile tali da consentire, di fatto, la distribuzione gratuita di corrente in favore del proprio appartamento. L'uomo è stato denunciato per l’ipotesi di reato di furto di energia e ora rischia fino a sei anni di carcere.