Olga Urbani alla guida della Fondazione “Giulio Loreti”

Iniziativa nata per offrire assistenza medica e diagnostica gratuite a persone indigenti
Argomenti correlati
Campello sul Clitunno

Olga Urbani è la nuova presidente della Fondazione Giulio Loreti, a Campello sul Clitunno, nata per offrire assistenza medica e diagnostica gratuite a persone indigenti. Come riporta oggi , prende il posto del professor Valerio Di Carlo, rettore della Cattedra di Chirurgia Generale dell’Università del San Raffaele di Milano e presidente della Fondazione per ben nove anni. Su Olga Urbani è caduta la scelta di Sandro, Mariella ed Anna Teresa Loreti, fondatori della Onlus. "Sono orgoglioso di dire che oltre ad essere la stupenda mamma dei miei figli – afferma Sandro Loreti –, Olga è sicuramente la persona giusta che può aggiungere valore all’opera fin qui svolta da noi e dal professor Di Carlo". Quasi 9mila le visite specialistiche gratuite messe a disposizione fin qui dalla Fondazione. Olga Urbani, alla guida dell’azienda di famiglia, la Urbani Tartufi, è sempre stata vicina alle attività della Fondazione di cui è anche membro del Consiglio direttivo. "Sono onorata – sottolinea la neopresidente – per il compito che mi è stato assegnato, consapevole dell’importanza del ruolo svolto dalla Fondazione Giulio Loreti, destinato a diventare ancor più significativo nel momento difficile che stiamo vivendo a causa del Covid. Nei miei programmI ci sono tre principi: solidarietà, ascolto e volontariato. Ricevo un’eredità morale importantissima, non solo da Giulio Loreti ma anche dal professor Di Carlo".