Bevagna, bimbo di otto anni muore nel sonno

A fare la tragica scoperta sono stati i genitori
Bevagna

Tragedia a Bevangna.

Un bimbo di otto anni è stato trovato senza vita nella sua camera da letto nella mattinata di venerdì 2 febbraio.

A fare la terribile scoperta sono stati i genitori che, come ogni giorno, si recavano nella stanza del figlio per svegliarlo e aiutarlo a prepararsi per andare a scuola.

Inutile la corsa degli operatori medici del 118 presso l'abitazione della famiglia, dove non hanno potuto far altro che constatare il decesso del bambino avvenuto per arresto cardiocircolatorio durante la notte.

Sul posto sono intervenuti in maniera preventiva anche i Carabinieri della compagnia di Foligno.