Bastia Umbra, la città delle multe

In un anno rilevate 3.759 violazioni. E ora entreranno in vigore 3 nuove telecamere
Bastia Umbra

Automobilisti attenzione a passare dalle parti di Bastia Umbra. Qui è particolarmente corposa l’attività della polizia stradale, che nel 2019 ha fatto registrare un ragguardevole bilancio di 532 veicoli controllati, 27 segnalazioni per sospensioni patente e 18 ritiri per decreto prefettizio, 40 segnalazioni per revisioni veicoli e 43 sequestri.
Una settantina gli incidenti rilevati, mentre delle 3.579 violazioni contestate 19 sono per uso di telefono alla guida, 29 per mancato uso di cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta per bambini, 72 per sosta su spazio riservato ai disabili e 489 per eccesso di velocità.
E se tanto non bastasse nelle prossime settimane entreranno in funzione tre nuove telecamere per il controllo delle targhe. Strumento che consentirà di rilevare la regolarità amministrativa del mezzo in circolazione.