“Raccontare Ospedalicchio”, con Paola Gualfetti: lunedì 26 agosto alle 19,30 in piazza Bruno Buozzi

Tutto il programma della “Festa della Madonna della Pietà”
Bastia Umbra

“E..state a Bastia” si trasferirà lunedì 26 ad Ospedalicchio, per una serata dedicata alla storia della stessa località; la manifestazione si terrà nello scenario della bella piazza “Bruno Buozzi”.

“Raccontare Ospedalicchio”, questo il titolo dell’iniziativa curata dalla professoressa Paola Gualfetti è nel programma della Festa della Madonna della Pietà, giunta al 165° Anniversario, organizzata da Ospedalicchio Giovani, Circolo Culturale Ricreativo di Ospedalicchio, Parrocchia di Ospedalicchio. Oltre ad una taverna – stand gastronomico e bar, aperto in piazza dalle ore 19.30 per l’intera durata della festa (25 Agosto – 1° Settembre), un intenso programma di manifestazioni si è inaugurato domenica 25 con il MiniPalio di San Cristoforo (ore 21).
Lunedì 26 (ore 19.30) "Raccontare Ospedalicchio" a cura di Paola Gualfetti e (ore 21.30) Karaoke – Corrida a cura di Ass. Ospedalicchio Giovani; Martedì 27 (ore 21.30) Serata Live “Max Ceroni” in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bastia Umbra; Mercoledì 28 (ore 22.00) Serata Live “Nulla di nuovo” Nomadi Cover Band Ufficiale Umbria; Giovedì 29 (ore 21.00) Gruppo Teatrale “Attori di casa nostra” presenta “la famiglia difettosa”; Venerdì 30 (ore 21.00) Giochi della Gioventù tra i Rioni di San Cristoforo, San Lazzaro, San Lorenzo e San Vitale – V^ Edizione; Sabato 31 (ore 20.00) Ospedalicchio a Tavola XXII Edizione, Musica con DJ Daniray; Domenica 1° Settembre, (ore 9.00) Passeggiata in bicicletta in memoria del concittadino Zeffiro Raspa, prematuramente scomparso.