Covid, morto in ospedale 61enne di Bastia

Le vittime positive al Coronavirus in Umbria salgono a 83
Bastia Umbra

Un uomo di 61 anni, Renzo Tomarelli, di Ospedalicchio, è morto venerdì 18 settembre all'ospedale di Perugia.
L'uomo era ricoverato in terapia intensiva da due settimane a causa dell'infezione da Coronavirus. Secondo quanto si apprende l'uomo era affetto da altre gravi patologie.
Con il decesso del 61enne di Bastia, le vittime positive al Coronavirus in Umbria salgono a 83.
Il giorno precedente, nella giornata di giovedì 17 settembre, era deceduta una donna di 98 anni, ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia.