«Così mi ha ridotto divertendosi»

Ragazza di Bastia Umbra denuncia su Facebook le violenze infertele dal fidanzato
Bastia Umbra

«Così mi ha ridotto divertendosi». Il post che compare sul profilo , ragazza di Bastia Umbra picchiata dal suo “coraggioso” fidanzato, è di quelli che fanno inorridire e tanto infuriare.
Quelle parole sono a corredo di foto terrificanti, dove si vede il volto tumefatto dalle botte e morsi sul corpo. Il fatto sarebbe accaduto 2 giorni fa a Bastia Umbra.
Lei ha trovato il coraggio di denunciarlo, non solo pubblicando le foto del suo corpo martoriato sul social, ma anche riferendo tutto alle Forze dell’Ordine che hanno aperto una indagine su cui ovviamente è calato il più assoluto riserbo. Per ora si sa solo che una persona è stata denunciata dai carabinieri di Assisi.