Settantenne muore folgorato per salvare i suoi cani caduti nel torrente

Nel torrente Puglia è stato trovato un cavo della rete elettrica locale caduto lì da qualche tempo.
Bastardo

Adrio Rocchi, pensionato di 70 anni, è morto folgorato ieri a Bastardo, intorno alle 18.30, dietro il consorzio agrario a due passi dalla rotatoria. L’uomo, da quanto appreso, stava facendo due passi con i suoi cani lungo le sponde del torrente Puglia (un affluente del Tevere). Ad un certo punto li ha visti cadere nel torrente. Lui ha provato a soccorrerli ma è rimasto folgorato, dato che nel Puglia è stato trovato un cavo della rete elettrica locale, caduto evidentemente lì da qualche tempo. Dei tre cani, due sono morti mentre un terzo si è salvato. La moglie che era con loro è rimasta illesa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Foligno con una squadra, i sanitari del 118 e i carabinieri che indagano sulla vicenda e come quel cavo elettrico sia potuto finire lì. Un fascicolo sarà aperto. Il pm di turno è Michela Petrini che potrebbe disporre l’autopsia. Nelle prossime ore occorrerà capire come mai il cavo sia caduto dal traliccio.