Puliamo il Mondo 2019 dopo il grande successo del 2018

In azione centinaia di migliaia di volontari, 35 associazioni cattoliche e laiche
Argomenti correlati
Attaulità

Puliamo il Mondo dai rifiuti e dai pregiudizi, questa la grande manifestazione promossa da Legambiente e 35 associazioni cattoliche e laiche.

Il 20, 21 e 22 settembre ci saranno iniziative in tutta Italia per abbattere le barriere culturali e sociali e costruire relazioni di comunità e l'Umbria non poteva mancare.

I promotori della campagna e volontari hanno raccontato le loro ragioni, come Ciafani di Legambiente: “Si è cittadini di un territorio se lo si cura, a prescindere dalla nazionalità. Ogni azione di Puliamo il mondo è un gesto che ci avvicina agli altri senza distinzioni di etnie, culture e religioni: un mondo migliore passa da un impegno collettivo”.

Questi gi aderenti umbri, Amelia : Circolo Legambiente Amerino di Ameli,Arrone : Comune di Arrone, Bastia Umbra : Comune di Bastia Umbra, Calvi dell'umbria : Comune di Calvi dell'Umbria, Castiglione del Lago : Comune di Castiglione del Lago, Citerna : Comune di Citerna, Città di Castello : Comune di Città di Castello, Foligno : Circolo Legambiente Foligno, Norcia : Comune di Norcia, Passignano sul Trasimeno : Comune di Passignano sul Trasimeno, Perugia : Circolo Legambiente , Perugia e Valli del Tevere , Perugia : Comune di Perugia, Perugia : Croce Rossa Perugia, Perugia : Legambiente Umbria, Sellano : Comune di Sellano, Stroncone : Comune di Stroncone, Tuoro Sul Trasimeno : Comune di Tuoro Sul Trasimeno.

Tutti i volontari possono fare riferimento ai soggetti indicati.