Assisi, più multe e controlli per combattere l'abbandono dei rifiuti

Sempre più controlli da parte della Polizia Municipale e di Ecocave
Assisi

Assisi combatte l'abbandono dei rifiuti.

Dopo le innumerevoli proteste dei cittadini, la giunta comunale ha deciso di mobilitarsi per porre fine alla oramai consueta pratica dell'abbandono dei rifiuti.

Verranno così istituiti dei controlli dal personale di Ecocave e dalla Polizia Municipale, che avranno costo zero per il Comune.

C'è da dire però che, come spiegato dal vicesindaco Valter Stoppini, si tratta di risorse che verranno meno ad altri importanti compiti.

Solo nel 2017 sono state 218 le multe che la polizia locale di Assisi, insieme al Servizio di vigilanza di Ecocave, ha emesso per violazioni ambientali, Nel 2016 invece erano state 132 con una aumento di ben +65% delle irregolarità accertate.

Nonostante l'aumento delle multe e dei controlli i malintenzionati non sembrano voler desistere, e tutt'ora continuano a recar danno all'ambiente e alla città.