La Glenn Miller Orchestra al Lyrick

Mercoledì 14 dicembre lo straordinario show dal titolo “The History of Big Bands”
Assisi

“The History of Big Bands” è il titolo dello spettacolo della Glenn Miller Orchestra che farà tappa al Teatro Lyrick di Assisi mercoledì 14 dicembre. Il concerto nasce e si sviluppa come un vero e proprio tributo a un’epoca e ai protagonisti di quella musica che ha fatto innamorare il mondo.
Con questo show l’ensemble jazz e swing più famoso al mondo fa rivivere il mito di una delle figure più carismatiche della musica della prima metà del Novecento.
Glenn Miller fondò nel 1938 l’omonima orchestra e tragicamente scomparse con il suo aereo nel 1944 sul Canale della Manica mentre andava a portare la sua musica ai soldati dell’esercito alleato sul fronte francese.
L’attuale ensemble, capeggiato dal musicista, compositore e direttore d’orchestra Will Salden () e composto da eccellenti musicisti, ripropone alla perfezione il sound dell’epoca eseguendo anche una lunga serie di omaggi ad altri importanti direttori d’orchestra e musicisti, sia uomini che donne, come Count Basie, Harry James e Ray Anthony.
Grazie anche alla partecipazione sul palco della cantante Ellen Bliek e del piccolo gruppo vocale dei Moonlight Serenaders, un tributo sarà riservato anche alla grande Ella Fitzgerald, da molti considerate come la miglior voce femminile di tutti i tempi, aggiungendo così ulteriore fascino allo spettacolo.