L’Avis Assisi premia i donatori oro e oro rubino

Giornata del donatore 2019
Argomenti correlati
Assisi

L’Avis assisana intitolata a “Franco Aristei” ha celebrato domenica 10 novembre la 39esima Giornata del donatore 2019, con l’assemblea straordinaria con la premiazione dei donatori benemeriti.

Gli avisini assisani sono circa mille, di questi 14 sono donatori oro (più di 50 donazioni) e quattro oro-rubino (più di 75 donazioni).
Novanta i premiati, con menzione speciale per le Donazioni oro, Tiziana Barili, Adriana Betocchi, Valentina Rossi, Sigismondi Loredana, Roberto Biagioni, Fabio Bizzarri, Antonio Boccacci, Luca Brufani, Capece Alessandro, Martin Felici, Alviero Fucchi, Emanuele Marani, Roberto Marani, Mirko Narcisi.
Per quanto riguarda invece le donazioni oro-rubino, premiati Roberto Balducci, Romeo Belello, Giulio Cesare Belli e Francesco Rubelli.

A conclusione della cerimonia dell’Avis per la Giornata del donatore 2019, ricorda ai cittadini assisani, ma anche a quelli di Bastia, Cannara e Valfabbrica, che è possibile donare al centro di raccolta fisso sangue dell’ospedale di Assisi tutti i giovedì e venerdì, dalle ore 7 alle ore 9 (e anche l’ultimo sabato di ogni mese).