Un milione da destinare ai lavori pubblici

Saranno impiegati per il restauro di palazzi storici, strade e per la riqualificazione delle frazioni
Amelia

Un milione di euro per i lavori pubblici. Il comune di Amelia intende così intervenire su una serie di interventi legati ai beni culturali, al turismo e ad alcuni interventi di riqualificazione delle frazioni.
L’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni, precisa che fra gli interventi sui beni culturali in programma ci sono: il restauro di alcune aree di Palazzo Petrignani, la sala Boccarini, Porta Cubica e Porta Posterola. Un focus specifico verrà inoltre riservato ai sentieri, come quello della Valle e i Sentieri Amerini.
Lavori di riasfaltatura sono previsti a Via Assettati e Via della Repubblica, mentre alla scuola Augusto Vera si procederà con la riqualificazione energetica. Lavori previsti anche nelle frazioni, in particolare a Porchiano del Monte con il potenziamento delle luci votive del cimitero. A Collicello, invece, sono previsti alcuni interventi di messa in sicurezza di un tratto stradale all’altezza del ponte. Nella frazione di Macchie è in programma il consolidamento delle mura castellane. Previsti in centro storico, infine, un parcheggio sotto l’abside di Sant’Agostino, la realizzazione dei vialetti nei giardini e la riqualificazione del marciapiede sotto le mura a Via XX Settembre.