Amelia, maltempo, danneggiate strade e strutture

Pernazza e Proietti Scorsoni: “Emergenza affrontata con tempismo ed efficienza”
Amelia

“Abbiamo fronteggiato l’emergenza con tempismo ed efficienza”. Ad affermarlo sono il sindaco Laura Pernazza e l’assessore ai lavori pubblici Avio Proietti Scorsoni in merito all’ondata di maltempo che ha colpito il territorio amerino ieri pomeriggio.

Sindaco e assessore hanno fatto il punto della situazione sulle principali problematicità elencando le strade e le strutture maggiormente colpite dalle piogge. Tra queste le sale mussali che hanno subito infiltrazioni, una piccola frana vicino alla caserma dei vigili del fuoco, detriti trascinati da acqua e vento in Via Nocicchia, la strada provinciale interrotta temporaneamente da rami ed alberi caduti, la torre e la cattedrale danneggiate da una scarica atmosferica. Infine un grosso ramo caduto sulla provinciale per Orvieto. A collaborare alle attività di ripristino e di bonifica delle zone danneggiate anche gli addetti alla viabilità del circolo amerino della Provincia di Terni che hanno lavorato a fianco dei vigili del fuoco, dei vigili urbani, del sindaco, degli assessori. “A tutti – dichiarano ancora la Pernazza e Proietti Scorsoni – va un sentito ringraziamento”. La viabilità è tornata regolare intorno alle 20.00.