Fermato spacciatore che da Perugia vendeva droga nella zona dell'Alto Tevere

Alto Tevere

La compagnia dei Carabinieri di Pieve Santo Stefano assieme  agli agenti del nucleo operativo di Bibiena hanno portato a termine una importante operazione nella lotta allo spaccio della droga . GLi agenti hanno notato un personaggio sospetto che si recava a Perugia per acquistare vario tipo di stuoefacenti che rivendeva nella zona di Pieve Santo Stefano e nelle zone limitrofe a Città di Castello. 

Dopo molteplici postazioni e indagini  gli agenti lo hanno fermato.Nell'abitazione dell'Italo argentino (giudicato per direttissima ed arrestato),imcarabinieri hanno rinvenuto sessantacinque grammi di sostanza di cocaina, già pronta per lo smercio, suddivisa in ovuli, oltre ad aver sequestrato materiale per il confezionamento e 3.400,00 euro in contanti.