Camionista di 51 anni muore in Valnerina

Un malore lo ha stroncato. Ha avuto appena il tempo di accostare il mezzo al lato della carreggiata
Valnerina

Un camionista di 51 anni è stato rinvenuto senza vita nella cabina del tir fermo all'altezza di Ponte Sargano (Cerreto di Spoleto).
Probabilmente gli è stato fatale un malore. L'uomo, che era alla guida del pesante mezzo, ha avuto appena il tempo di accostare sul ciglio della carreggiata. A ricostruire gli ultimi attimi del conducente sono i carabinieri della Compagnia di Spoleto intervenuti sulla strada provinciale che collega Borgo Cerreto con Sellano.
L'autotrasportatore è originario della provincia di Enna. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Al lavoro sulla strada provinciale anche i vigili del fuoco.