Scovati e sequestrati diversi campi utilizzati per scaricare rifiuti

Le guardie giurate del Wwf sono intervenute in diverse aree dell'Umbria
Umbria

Interi è sterminati campi siti in alcune zone dell'Umbria venivano utilizzati come centri di scarico di rifiuti abusivi di qualsiasi genere:amianto,elettrodomestici, batterie di auto, scarti di bagni ed altro ancora .
Le Guardie giurate del Wwf, anche su segnalazioni esterne, hanno sequestrato diversi campi in diverse zone dell'Umbria: Mezzanelli (una frazione di Massa Martana ), Castiglione del lago, Perugia ed a Foligno .
Secondo la legge, l'abbandono di rifiuti speciali  da parte del privato cittadino ,se commesso in concorso con il titolare della Ditta, è soggetto a reato e non alla sanzione amministrativa . 
In casi simili avvisare le guardie giurate del Wwf può significare dare un contributo valido a salvare e tutelare l'ambiente .