Racconto scioccante di un umbro a Barcellona

La testimonianza di Andrea Angelucci,figlio della Presidente Donatella Porzi
Argomenti correlati
Umbria

Racconto scioccante sulla stage di Barcellona di Andrea Angelucci, figlio della presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria Donatella Porzi, residente nella zona di Cannara e da qualche tempo  impiegato in una società di informatica di Barcellona.
Andrea ha raccontato alla Agenzia di Stampa Ansa  che il suo ufficio si trova  a cinque minuti da piazza de Catalunya, il luogo dove il furgone ha cominciato la sua folle corsa uccidendo 13 persone e ferendone molte altre, alcune delle quali in gravi condizioni . Angelucci ha dichiarato "Di solito ci passo ma oggi ho fatto una strada diversa per acquistare un paio di scarpe. Dal negozio ho visto la gente scappare, e l'arrivo  di polizia e ambulanze. Sono subito andato a casa e solo lì ho capito quanto successo; solo per caso non sono passato in quella piazza che percorro quotidianamente"