Si è alzato il sipario sulla Fratta dell’800

Domani l’allestimento dei campi di battaglia con 70 figuranti
Umbertide

Si è alzato il sipario sull’edizione 2017 delle Feste di Settembre di fine 800. Ieri sera il corteo delle autorità civili e militari, aperto dal Prefetto - al secolo Achille Roselletti direttore artistico della manifestazione - dal sindaco Marco Locchi insieme all’assessore alla Cultura Raffaela Violini, e da una folta schiera di militari e giubbe rosse guidate da Giuseppe Garibaldi, e accompagnato dalla banda cittadina diretta dal maestro Galliano Cerrini, ha dato ufficialmente il via alla festa.

Sulle note dell’Inno di Mameli e al suono degli spari dei fucilieri del Battaglione Estense, si è svolta la cerimonia dell’alzabandiera seguita dal saluto all’Italia con i canti risorgimentali del Chorus Fractae Ebe Igi e dei piccoli coristi del Grillo Cantante, poi tutto il centro storico si è animato con balletti, esibizioni circensi, improvvisazioni teatrali, musica e tanta allegria. Al Museo Santa Croce è stata inaugurata la mostra di giocattoli antichi e lanterne magiche, promossa in collaborazione con Sistema Museo e il Museo del giocattolo di Perugia mentre gli artisti di Accademia Creativa hanno dato vita alla parata “White Lights”. Le taverne hanno aperto le porte ai viandanti proponendo i gustosi piatti della tradizione culinaria contadina mentre i più giovani erano impegnati nel torneo di calcio a purtine, il primo dei tanti giochi della disfida tra le taverne.

E questa sera si ricomincia: in piazza Matteotti si terrà la parata “White Baloons” di Accademia Creativa seguita dal gioco stroppa la corda della disfida tra le taverne; piazza del Mercato ospiterà il balletto “Suite da Coppelia” del Centro studi danza mentre in piazza XXV Aprile sarà possibile ammirare acrobati e clown del circo Bianconiglio. In piazza delle Erbe torna il Caffè degli artisti con improvvisazioni teatrali e magia e al Museo Santa Croce, oltre alla mostra di giocattoli antichi e lanterne magiche, si terranno anche concerti di musica ottocentesca.

La festa entrerà poi nel vivo sabato 2 e domenica 3 settembre con l’allestimento dei campi dei vari eserciti risorgimentali che nel corso delle due giornate daranno vita a rappresentazioni di scene di vita quotidiana, pattugliamenti della città ed esercitazioni militari con circa 70 figuranti. Sabato sera è poi in programma la grande battaglia, libera ricostruzione di una battaglia risorgimentale, mentre domenica la festa si chiuderà con il gran ballo di gala e la premiazione della disfida tra le taverne.

 

Il programma dettagliato di sabato e domenica:

SABATO 2 SETTEMBRE

  • In mattinata ARRIVO E INSEDIAMENTO DEI CAMPI DEGLI ESERCITI RISORGIMENTALI
  • Nel pomeriggio in Piazza San Francesco – Piazza del Mercato – Parco Piattaforma “VITA AL CAMPO”, RIEVOCAZIONE STORICA DELLA VITA MILITARE NELL'800 – DAL RANCIO ALL'ISTRUZIONE MILITARE ALLE ESERCITAZIONI A FUOCO
  • Nel pomeriggio SPETTACOLI DI BURATTINI a cura dell'Associazione culturale Il Gufo

Piazza Matteotti

  • ore 17,30 “L'ETERNA DISFIDA DELLE LOCANDE” - “Corsa su pei vicoli” (staffetta)
  • ore 21,15 IL PROIBITO SPETTACOLO DELLA DANZA DEL VENTRE a cura di Les Danseuses de Sherazade
  • tarda serata Spazio creativo a cura delle Taverne e BALLETTO DELLE EROICHE DONNE GARIBALDINE

Piazza Mercato

  • ore 18,00 EVENTO
  • ore 21,00 “UNA GIORNATA PER LA LIBERTA' – GRANDE BATTAGLIA FINALE” - libera ricostruzione storica con la partecipazione di tutti gli eserciti risorgimentali a cura di Accademia dei Riuniti

Piazza XXV Aprile

  • ore 21,00 ACROBATI E CLOWN DEL CIRCO BIANCONIGLIO (tessuti aerei – magia – teatro) – spettacoli continuativi

Piazza delle Erbe

  • ore 21,00 CAFFÈ DEGLI ARTISTI. Dal 1848 assenzio e spiriti. Spazio gestito da Saverio Saloppa Produzioni. Attori ed artisti animano il caffè. Per tutta la serata interventi artistici improvvisati a cura di Accademia dei Riuniti e Associazione culturale Il Gufo.
  • LA BRIGATA PRETOLANA – musiche e scherzi della tradizione popolare
  • MAGIA E ILLUSIONE CON IL MAGO KENZO
  • IL PROIBITO SPETTACOLO DELLA DANZA DEL VENTRE a cura di les Danseuses de Sherazade

Museo Santa Croce

  • ore 21,30 Mostra IL FASCINO DEI GIOCATTOLI ANTICHI & L'OTTOCENTO IN MOVIMENTO – LE LANTERNE MAGICHE PRIMA DELL'AVVENTO DEL CINEMA. In collaborazione con Sistema Museo - SPETTACOLO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Per le vie e piazze del borgo

  • ARTISTI & SPETTACOLI ITINERANTI – giocolieri, saltimbanchi, mangiafuoco, uomini forzuti, poeti e comici erranti, cantastorie, briganti, stornellatori, fanfara della Banda cittadina e fanfara Garibaldina a spasso per le vie del borgo

DOMENICA 3 SETTEMBRE

  • In mattinata e nel pomeriggio in Piazza San Francesco – Piazza del Mercato – Parco Piattaforma “VITA AL CAMPO”, RIEVOCAZIONE STORICA DELLA VITA MILITARE NELL'800 – DAL RANCIO ALL'ISTRUZIONE MILITARE ALLE ESERCITAZIONI A FUOCO E PATTUGLIAMENTI DELLA CITTA'
  • Nel pomeriggio SPETTACOLI DI BURATTINI a cura dell'Associazione culturale Il Gufo

Piazza Matteotti

  • ore 21,00 GRAN GALA' DELL'800 – ballo di gala con soldati dame e popolani
  • PREMIAZIONE E CHIUSURA DELLA FESTA

Piazza Mercato

“L'ETERNA DISFIDA DELLE TAVERNE” - Tornei a cura dei freghi

  • ore 16,00 Merenda delle Taverne
  • ore 17,00 L'antriso (gara di preparazione della tagliatella all'uovo)
  • ore 18,00 La Corsa degli insaccati
  • ore 18,30 Morra

Piazza XXV Aprile

  • ore 21,00 ACROBATI E CLOWN DEL CIRCO BIANCONIGLIO (tessuti aerei – magia – teatro) – spettacoli continuativi

Piazza delle Erbe

  • ore 21,00 CAFFÈ DEGLI ARTISTI. Dal 1848 assenzio e spiriti. Spazio gestito da Saverio Saloppa Produzioni. Attori ed artisti animano il caffè. Per tutta la serata interventi artistici improvvisati a cura di Accademia dei Riuniti e Associazione culturale Il Gufo.-
  • ore 21,00 MAGIA E ILLUSIONE CON IL MAGO KENZO

Museo Santa Croce

  • ore 21,30 Mostra IL FASCINO DEI GIOCATTOLI ANTICHI & L'OTTOCENTO IN MOVIMENTO – LE LANTERNE MAGICHE PRIMA DELL'AVVENTO DEL CINEMA. In collaborazione con Sistema Museo

Per le vie e piazze del borgo

  • ARTISTI & SPETTACOLI ITINERANTI a cura di Accademia dei Riuniti