Umbertide, ruba automobile e fugge a fari spenti nella notte

Intercettato dalla Polizia e arrestato. È un marocchino privo della patente di guida
Umbertide

Gli agenti del Commissariato di Città di Castello impegnati in un servizio dedicato al controllo del territorio, in via Roma ad Umbertide, in torno alle 3:20 circa hanno intercettato un’autovettura che viaggiava a fari spenti.

I poliziotti, vista la pericolosità della circostanza, procedevano fulmineamente a fermare l’automobile ed a controllare il conducente, il quale risultava essere un quarantenne extracomunitario senza fissa dimora di origini marocchine privo di patente di guida perché mai conseguita.

A seguito di ulteriori accertamenti gli agenti hanno potuto verificare che l’uomo, con svariati precedenti di polizia, si era impossessato del mezzo, parcheggiato in una via limitrofa.

Dopo un contatto diretto con la legittima proprietaria dell’autovettura, la quale confermava di non aver concesso l’utilizzo della propria autovettura ad alcuno ma bensì di averla lasciata sotto casa, gli operatori procedevano all’arresto del soggetto, per furto aggravato di autovettura e alla contestazione della sanzione amministrativa della guida senza patente.