Villa Palma messa all’asta

In vendita a partire da due milioni di euro
Canali:
Argomenti correlati
Terni

La bellissima Villa Palma, presigiosa residenza di campagna che sorge alle pendici di Colle dell'Oro, vicino Terni, sarà messa all'asta in seguito al fallimento decretato dal tribunale di Spoleto lo scorso fine dicembre della Spoleto Credito e Servizi, ultimo proprietario del complesso immobiliare. Il primo appuntamento per l'assegnazione, presso il tribunale di Spoleto, è fissato per il 18 settembre. Base d'asta poco più di due milioni di euro.
Villa Palma attualmente versa in pessime condizioni.
Posizionata sopra la valle del torrente Sersimone, lungo il crinale di Colle dell'Oro ed è allineato con Villa Morelli (a monte) e con villa Rossini (a valle), il complesso comprende la parte padronale (centrale) e due edifici laterali, più bassi.

Al palazzo si affiancano due edifici bassi, stretti e lunghi, che formano, con il corpo della villa, una forma ad "U". L’ala con la cappella ha una larghezza maggiore rispetto all’altra e racchiude una piccola corte interna. La cappella ha anche accesso dall’esterno.

Nel giardino sono presenti grandi palme che probabilmente hanno dato il nome al complesso. Sul retro esisteva un altro giardino più semplice, a forma semicircolare, incorniciato da grandi alberature che proseguono nei due monumentali viali d’accesso.

Ai margini del giardino all’italiana, si estende per due ettari il parco costituito per lo più da lecci.