Ast, l’8 aprile convocato tavolo al Mise

Oggi sciopero di quattro ore per ogni turno
Terni

Della situazione occupazionale e produttiva dell'Ast di Terni se ne parlerà in un tavolo convocato dal ministero dello Sviluppo economico per l'8 aprile, alle 17. All'incontro è stato invitato l'ad dell'acciaieria, Massiminilano Burelli, i rappresentanti di Regione e Comune di Terni, le organizzazioni sindacali nazionali e territoriali di Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Ugl e Usb e quelle di Federmanager.
    Stamani alle 10 è intanto iniziato in acciaieria lo sciopero di quattro ore per ogni turno indetto dalle rsu di stabilimento.
Tra le ragioni della protesta anche il ritardo nella convocazione dell'incontro ministeriale, inizialmente annunciato per la metà di marzo, oltre al piano industriale presentato dall'azienda e definito dai sindacali "di ridimensionamento", alle "mancate risposte ai lavoratori tramite la piattaforma di secondo livello" e alla "mancata stabilizzazione dei somministrati".