Tra rifiuti ed incuria a Terni: passeggiata a Cesure

La denuncia di Alessio Zenone, commissario regionale dell’Associazione Italiana Assistenza Consumatore Europeo
Terni

Sulla strada vicino all’area recintata in via Bandiera, famosa per essere stata una delle discariche a cielo aperto più grandi di Terni, immediatamente incontriamo 5-6 buste di rifiuti gettati a terra, appena dopo sotto il cestino accanto alla fermata dell’autobus altre buste di immondizia, nell’area recintata accanto al pattinaggio un pezzo di auto gettato nel prato appena ripulito, su ogni angolo del mercatino rionale buste di immondizia, cassette, rifiuti e quanto altro, dietro al mercatino accanto alla pista ciclabile-pedonale altre buste di rifiuti lasciate tra le auto parcheggiate. Tutto questo condito da cartoni buttati nel verde pubblico, rifiuti di plastica ogni due passi e chi più ne ha più ne metta.