Terni, immigrato tunisino accoltella poliziotto

L'aggressione durante un normale controllo in pieno centro storico
Terni

A Terni è caccia grossa ad un giovane immigrato tunisino che, fermato per un normale controllo, ha ferito un poliziotto della sezione antidroga, colpendolo con un coltello a una mano.
L'episodio è accaduto poco prima della mezzanotte di giovedì 12 luglio in corso Vecchio, in via Manassei, mentre in centro si trovavano numerosi passanti. L'aggressore, alla richiesta dei documenti ha fatto finta di tirare fuori delle carte dalla tasca e invece ha estratto un coltello con il quale ha colpito l'agente e poi si è dato alla fuga. Ora la Polizia lo sta cercando in tutta la città, ma non sarà facile identificarlo e rintracciarlo. Il poliziotto è stato ricoverato in ospedale dove è stato sottoposto alle cure del caso.