Sequestrata droga e arrestati due presunti spacciatori

Operazione dei carabinieri tra Amelia e Terni
Terni

Due presunti spacciatori, bloccati tra Amelia e Terni sono stati trovati con oltre con due chili di hascisc e 100 grammi di cocaina. La droga è stata sequestrata dai carabinieri nell'ambito di un'operazione che ha portato all'arresto dei pusher.
    Il primo a finire in manette, durante i controlli disposti dalla compagnia amerina, è stato un trentasettenne di Fornole, sorpreso con indosso alcune dosi di hascisc. Nella sua abitazione i militari hanno poi trovato 13 panetti della stessa droga, un chilo complessivamente, ed alcuni grammi di cocaina.
    Grazie ad una serie di elementi raccolti nella casa dell'uomo, i militari sono risaliti ad un altro soggetto ritenuto dedito allo spaccio, un coetaneo ternano. L'ulteriore perquisizione nella sua abitazione ha portato al sequestro di altri 20 panetti di hascisc, per oltre 1,2 chili, e 100 grammi di cocaina.
    Ai due è stato inoltre sequestrato materiale ritenuto utile per confezionare le dosi.