Saranno abbattuti 20 pini in via Bramante

Il Comune di Terni ha deciso di liberare così il parcheggio a servizio della Usl Umbria 2
Canali:
Argomenti correlati
Terni

Il Comune di Terni ha deciso che sarà abbattuta la ventina di piante che hanno creato problemi con le radici fino a rendere impraticabile il parcheggio di via Bramante, quello a servizio della Usl Umbria 2.
Per salvare i pini di via Bramante il Comune avrebbe dovuto allargare la carreggiata che collega la rotonda con il multisala The Space, spostandosi verso il negozio di abbigliamento Marcelloni. Si sarebbe così creato lo spazio sufficiente per dare respiro alla radici dei pini ed evitare il taglio, come venne fatto anni addietro in viale VIII Marzo.
«Lavoro tecnicamente possibile, ma dai costi troppo elevati per un Comune in dissesto come quello di Terni, costretto a stare attento anche ai centesimi che spende», spiegano da Palazzo Spada. Meno costoso toglierli e rimettere in sesto il parcheggio, che in alcuni punti presenta avvallamenti difficili da superare anche con l'auto. Questa la linea scelta da Palazzo Spada al termine dell'ultimo sopralluogo per via Bramante.