Marocchino arrestato con 20 chili di hascisc e 50 grammi di cocaina

Bloccato dai carabinieri di Terni mentre viaggiava su una moto rubata
Terni

E' stato trovato con oltre 20 chili di hascisc e una cinquantina di grammi di cocaina. Per questo motivo un marocchino di 30 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo essere stato bloccato alla guida senza patente di una potente moto, risultata rubata, lungo la Valnerina, nei pressi di Terni.
    In manette anche tre suoi connazionali, due donne e un uomo, considerati complici del presunto corriere della droga e fermati nell'appartamento di quest'ultimo a Spoleto. Qui i militari hanno sequestrato 8 mila euro in contanti, ritenuti provento dello spaccio.
    Si è arrivati ad individuare il marocchino - ha spiegato oggi nel corso di una conferenza stampa il comandante provinciale dell'Arma, il colonnello Davide Rossi - grazie alla tante segnalazioni di alcuni automobilisti che hanno visto sfrecciare lungo la provinciale 209 il motociclista. Il mezzo è risultato rubato a Terni a marzo.