Galleria Valnerina, si parla di una possibile soluzione

Anche la politica si muove per far fronte all'emergenza
Argomenti correlati
Terni

Verso una soluzione per la galleria Valnerina.

Tra disagi, proteste e file interminabili spunta una possibile via di fuga per avviare i lavori che oramai da tempo stanno prendendo piede nella famosa arteria.

L'Anas vuole riaprire il prima possibile ma intanto la politica si muove e il Movimento Conque Stelle propone l' utilizzo della galleria di Cor delle Fosse, “un tunnel di emergenza

lungo 400 metri, adeguato al passaggio di tutti i mezzi e ben pavimentato. Il tirante in questione sarebbe non allineato per circa 2 centimetri rispetto alla norma, ma nessuno può davvero assicurare che tale fenomeno non si sia già presentato in fase di collaudo, senza che alcuno, allora, si sia accorto del solitario tirante 'storto' tra migliaia. Né si è in grado, al momento,di fornire spiegazioni definitive, in attesa che saggi e campioni su cemento e altro contribuiscano a dare risposte certe”. La soluzione sarà presa in Considerazione dall'Anas.