Beccati a fare sesso in un parco pubblico di Terni

Denunciati dalla Polizia un italiano e una filippina
Terni

Durante un normale servizio di controllo del territorio da parte della Polizia di Stato nei parchi cittadini, una pattuglia della Squadra Volante ha sorpreso un uomo e una donna su una panchina, in uno spazio pubblico, accessibile da tutti, minori compresi, intenti a consumare un rapporto sessuale. Italiano lui, pregiudicato di 49 anni e filippina lei, incensurata di 45 anni, sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico.