Chitarrista prende la scossa sul palco

Il giovane musicista ha rischiato la vita per una scarica elettrica
Stroncone

Un giovane musicista ha rischiato di morire dopo che è rimasto folgorato da una scossa elettrica. Il ragazzo, ventiduenne, era appena salito sul palco della festa di Stroncone "Weekend Castelluano", quando ha preso in mano il microfono ed è rimasto colpito da una scarica elettrica da 220 volt. Per fortuna c'è stato il pronto intervento di uno dei ragazzi presenti, che, vista la situazione, ha pensato bene di intervenire e di liberarlo dalla presa mortale.
 Subito soccorso da personale presente alla festa, il ventiduenne è sempre rimasto cosciente durante gli accertamenti compiuti nei giardini pubblici di Stroncone dal personale del 118 intervenuto, che ha comunque optato per il trasferimento in ospedale.
Tanta paura, ma alla fine tutto si è risolto con una leggera ustione alla mano e sette giorni di prognosi.