Cinque banditi assaltano Villa nello spoletino

Sconvolti l'imprenditore e la moglie, rubato ingente danaro
Spoleto

Nella prima serata di ieri, Sabato 16 Marzo, cinque banditi armati sono entrati in una villa a San Nicolò di Spoleto razziando un bottino ai danni di due sessantenni terrorizzati. I due proprietari non sono stati maltrattati, ma sono ancora scioccati e  terrorizzati.

 I cinque banditi una volta entrati nell'abitazione a volto coperto e con pistole alla mano si sono fatti aprire la cassaforte che custodiva all'interno un piccolo tesoro, per un valore di  oltre 250 mila euro tra orologi oggetti in oro e argento e danaro contante.

La polizia è alla ricerca dei cinque banditi che forse conoscevano bene la villa e le abitudini dell'imprenditore e della moglie