Università, il 23 maggio ballottaggio per il nuovo Rettore

Ora il favorito è il professore di Ingegneria Franco Cotana
Perugia

Nessuno dei candidati è riuscito a raggiungere, come previsto, la maggioranza di 646 voti per essere eletto rettore dell'università di Perugia, saranno così Franco Cotana e Maurizio Oliviero a contendersi la nomina in quanto è stato escluso dal ballottaggio il prof di Chimica Fausto Elisei.

Tra il primo ed il secondo vi è uno scarto del 10% dei voti ed è il momento di definire le alleanze per spostare l'asticella delle preferenze fibali.

La rinuncia da parte di quattro candidati (Fabrizio Figorilli, Francesco Tei, Ambrogio Santambrogio ed Elena Stanghellini), hanno rimescolato le carte in tavola per cui saranno decisivi i voti del professor Elisei a fare la differenza. Quest'ultimo aveva già tentato sei anni fa la scalata alla massima carica universitaria.

La novità di quest'anno è stata l'alta affluenza dei votanti, 1895 su un totale di 2.272 aventi diritto, hanno votato in 1895 così suddivisi: ai prof di ruolo di prima e seconda fascia, ai ricercatori e ai rappresentanti degli studenti sono finite 1.059 schede (997 dei docenti e 179 degli studenti) su 1177 aventi diritto.
Per il personale amministrativo hanno votato in 836 su 1016.