Ryanair lascia a terra 25 aerei

Il taglio dei voli va da novembre 2017 a marzo 2018
Perugia

Ancora un taglio importante della Ryanair che ora fa sapere che tra novembre 2017 e marzo 2018 farà volare 25 aerei in meno, dei 400 che compongono la sua flotta.

La sottrazione deriva dal fatto che al momento sono prenotati meno di 400 mila posti.

Ma le cose non andranno meglio nemmeno in seguito. La compagnia aerea fa sapere che da aprile 2018 a volare saranno  altri 10 aeroplani in meno su 445.

"Per il restante 99% dei clienti Ryanair che non sono interessati da queste cancellazioni di voli e da questi cambi di programma - si legge in una nota - questo tasso di crescita più lento significa che da oggi non c'è rischio di ulteriori cancellazioni di voli collegate ai turni".