Teatro Morlacchi torna a splendere più bello che mai

Finita la prima fase di riqualificazione, grazie alla campagna Art Bonus sottoscritta da Brunello Cucinelli
Perugia

Il teatro Morlacchi torna a risplendere più bello che mai. Dopo quasi settanta anni è stata compiuta, grazie alla campagna Art Bonus sottoscritta da Brunello Cucinelli, una prima fase di riqualificazione del prezioso bene cittadino con una spesa che ammonta a 570 mila euro.  Ci sono voluti ottantasette giorni di lavori per rimettere a nuovo l'ingresso e il foyer, la pavimentazione dei palchi, i bagni, i camerini, le docce e l'ingresso del palco. Anche i servizi igienici per il pubblico collocati nei vari ordini sono stati  oggetto di completo rifacimento, con una nuova distribuzione interna. Ne è stato anche incrementato il numero, mediante la realizzazione ex novo di due nuovi blocchi a livello del primo ordine.
       

All’incontro con la stampa erano presenti lo stesso Brunello Cucinelli, il sindaco Andrea Romizi, Nino Marino, direttore del Teatro Stabile dell’Umbria, Aldo Lorenzi direttore del Teatro Morlacchi, la consigliera delegata Art Bonus Lorena Pittola, i dirigenti e i tecnici del Comune di Perugia e dell’azienda Lattanzi Srl di Roma che ha effettuato la riqualificazione.
 Dal prossimo 22 luglio prenderà il via la seconda parte che riguarderà la platea, le poltrone, tutto il palco e le facciate esterne. Il Comune sta anche pensando a un progetto di riqualificazione dell'area davanti all'ingresso proprio per valorizzare lo spazio ed esaltare la bellezza degli edifici, il teatro Morlacchi e di palazzo Bianchi.