Perugia, esami di passaggio di grado per gli allievi della Tianlong

Si sono svolti Mercoledì 28 febbraio gli esami di passaggio di grado della scuola di Kung Fu Tianlong di Perugia del maestro Edoardo Antolini
Perugia

Si sono svolti Mercoledì 28 Febbraio 2018 gli esami per i passaggi di grado degli allievi della scuola di Kung Fu Tianlong di Perugia del maestro Edoardo Antolini.
La giornata di mercoledì è iniziata con gli allenamenti del corso di Baguazhang dalle ore 09:00 alle ore 10:00 ed una lezione introduttiva alle arti marziali cinesi presso il liceo classico Annibale Mariotti di Perugia dove in mattinata il maestro Edoardo Antolini è salito in cattedra per presentare a ragazzi e ragazze provenienti da classi diverse una panoramica sulle arti marziali cinesi.
La lezione si è svolta fra pratica, teoria, storia, filosofia e scrittura per avere una visione globale del significato del Kung Fu.
Nel pomeriggio poi dopo la lezione alla classe dei bambini sono iniziate le prove di esame per i ragazzi e gli allievi più avanzati. Riscaldamento, pratica dei fondamentali, esecuzione delle tecniche di calcio, combattimento ed esecuzione dei movimenti codificati, vero e proprio patrimonio culturale.
Gli allievi si sono impegnati e in alcuni casi hanno dimostrato un grande spirito ed un buon controllo dei movimenti.
In un paio di casi l'emozione ha avuto il sopravvento ma è importante vivere e saper affrontare anche questi momenti ed iniziare a comprendere come gestire l'aspetto emotivo per maturare e crescere.
Lo sport lo possono fare tutti, le medaglie le possono vincere tutti ma niente ti rende migliore del superamento del confronto con te stesso.
Complimenti a tutti gli allievi che con impegno si allenano tutti i giorni e ai loro genitori che li sostengono con grandi sacrifici ripagati dalla formazione fisica e mentale che si ottiene praticando con serietà e passione il Kung Fu presso la scuola Tianlong di Perugia.
Da domani si riparte con lo studio e gli allenamenti oltre che con una serie di appuntamenti su cui vi terremo aggiornati.
Da parte del maestro va l'augurio per un buon cammino nel Kung Fu e l'invito a praticare sempre con grande passione, a studiare e fare sempre domande su ciò che si pratica per comprendere a fondo i movimenti e tutti i significati che portano dentro.