Siringhe e droga al Parco Chico Mendez

Un cittadino fotografa 4 persone che si fanno una dose davanti a tutti
Perugia

Ancora scenari inquietanti nei parchi cittadini di Perugia. Questa volta a fare da cornice è il Parco Chico Mendez, dove domenica scorsa un gruppetto di quattro giovani si è drogato davanti a tutti, lasciando poi siringhe sporche di sangue in terra, perfino sopra una panchina e senza tappino di sicurezza. 

Ancora uno spettacolo di degrado nelle nostre aree verdi pensate per far giocare i bambini e per stare in pace in mezzo alla natura.
     Purtroppo da un po' di tempo a questa parte queste zone sono state infestate da tossici che le usano per incontrarsi con gli spacciatori e per consumare davanti a tutti le dosi appena comprate.
 Ma c'è anche chi si ribella a tale scempio, come un cittadino che a fronte di tale spettacolo ha pensato bene di riprendere col telefonino le brutte scene e di postarle poi sui social per "denunciare" quanto accaduto e per mettere in guardia anche gli altri genitori sulla possibilità di trovarsi davanti a simili e preoccupanti situazioni.