Rottamazione delle tasse, 9mila evasori pronti a trattare

Ultime ore per accettare la proposta dell’Agenzia delle Entrate per evitare di pagare più del dovuto
Perugia

Quando il nemico è più forte è bene trattare. Così devono aver pensato novemila umbri che hanno un contenzioso aperto con il fisco e che adesso hanno deciso di metterci una pietra sopra. In atto l'operazione rottamazione bis di tasse e multe non pagate (a fine aprile erano 8.216 gli aderenti all'invito di conciliare), ma ci sono ancora poche ore per accettare la proposta dell'Agenzia delle Entrate per evitare di versare di più del dovuto e di andare incontro alle terribili cartelle esattoriali senza appello.