Ragazza in fin di vita, sospetta overdose

La 27enne si è sentita male al parco della Verbanella
Perugia

Ventisettenne perugina ricoverata in condizioni disperate in seguito agli effetti di una presunta overdose. La ragazza si è sentita male al parco della Verbanella nel primo pomeriggio di mercoledì 30 maggio. Soccorsa dal personale sanitario del 118 è stata subito portata al pronto soccorso dove i medici hanno messo in atto tutte le procedure del caso per salvarle la vita. Ricoverata nel reparto di rianimazione con prognosi riservata.