Perugia, mini bus elettrici per andare in centro

Il Comune sta studiando un piano alternativo al minimetrò, pullman e scale mobili
Perugia

Mini bus elettrici. Se ne è parlato in una vertice tra il sindaco di Perugia Andrea Romizi, l'assessore al Bilancio Cristina Bertinelli, quella della Mobilità Cristiana Casaioli, il vice sindaco Urbano Barelli e il mobility manager Leonardo Naldini.

Dovrebbero essere almeno cinque le navette elettriche che entreranno in linea liberando piazza Italia dai grandi bus.
Il Comune intende chiedere un sostanzioso aiuto alla Regione per poter inserire le navette nel suo piano trasporti e per poterle abbinare alla mobilità alternativa di minimetrò, ascensori e scale mobili.