Si potenzia il PalaBarton stanziati 1,6 milioni di euro

Il sindaco si impegna a fare i lavori ma non per aprile
Argomenti correlati
Perugia

L'amministrazione comunale di Perugia si è impegnata a trovare le risorse per ampliare il palazzetto dello sport del capoluogo con un impegna finanziario considerevpole visti i tempi di ristrettezze economiche in cui versano le finanze locali.

Nel prossimo bilancio ci saranno 1,6 milioni per il PalaBarton e il sindaco Andrea Romizi se la prende con il pd , accusato di "mancanza di obiettività e di propaganda politica" perchè quando governava non ha fatto niente ed ora addossa la colpe ai nuovi inquilini. Si sprecano così le interrogazioni dove si parla d'inerzia con il rischio che il presidente della Sir Safety Perugia, Gino Sirci, abbandoni Perugia per Roma, in cerca di un impianto con più di 4 mila posti.

"Chi ci mette i soldi e chi le chiacchiere", si sfoga Romizi che ricorda gli interventi già fatti, dal nuovo tabellone elettronico alla tribuna telescopica, costati 600 mila euro, finanziati con risorse del Comune in compartecipazione con la Regione.

"Il progetto presentato dalla Sir a settembre - aggiunge il primo cittadino - è stato approvato ma vi sono passaggi burocratici e momenti di confronto che ci sono imposti da leggi alle quali non si può derogare".

E chiude dicendo: "Non un euro era arrivato negli anni precedenti per il volley."