Ospedale, il ponte pedonale sarà restaurato

Sono già state quantificate le risorse necessarie per il ponte che, come emerso in Commissione, devono essere reperite in una prossima variazione di bilancio
Perugia

La Commissione urbanistica ha approvato a maggioranza l’ordine del giorno a firma dei Consiglieri Mirabassi e Borghesi, in merito all’attraversamento pedonale situato in viale Trancanelli nella zona limitrofa all’ospedale Santa Maria della Misericordia.
Viale Trancanelli è una strada a quattro corsie molto transitata, che taglia, in parte l’abitato di Case Nuove: per questo motivo alcuni anni fa era stato realizzato un passaggio pedonale, per permettere di giungere dal quartiere di Case Nuove fino all’ospedale.

L'attraversamento pedonale in questo momento è a rischio. Come sottolineano i due consiglieri: “le parti in legno appaiono seriamente deteriorate, ed anche le balaustre poste a protezione dei pedoni sono molto degradate. Dalle verifiche effettuate da parte degli uffici comunali, è stato deciso di chiudere il ponte, considerato che questo non garantiva più la sicurezza dei pedoni, mentre sono state sistemate le balaustre a protezione delle due scarpate”.

Dunque si va verso un intervento risolutivo. Sono già state quantificate le risorse necessarie per il ponte che, come emerso in Commissione, devono essere reperite in una prossima variazione di bilancio.