Dimesso il bambino di tre mesi colpito da meningite

Dopo undici giorni di ricovero nella struttura di Pediatria
Perugia

E’ stato dimesso nella giornata di mercoledì 21 giugno il bambino ricoverato in gravi condizioni presso la struttura complessa di Pediatria per meningite da meningococco. Il piccolo paziente, poco più di tre mesi di vita, era arrivato al pronto soccorso del S. Maria della Misericordia il 9 giugno, in condizioni critiche, con febbre molto alta.

Sottoposto a terapia antibiotica, dopo la diagnosi effettuata dal laboratorio di Microbiologia, le sue condizioni sono gradualmente migliorate, anche se, come precisa il Dottor Edoardo Farinelli lo stato febbrile aveva iniziato a regredire solo dopo una settimana di terapie. Dopo un periodo di osservazione ed ulteriori controlli il bambino è stato giudicato guarito ed è stato dimesso.